BANDO ISI INAIL 2021


INAIL – Avviso Pubblico ISI 2020


Con il bando Isi 2020 più di 130 milioni a fondo perduto alle imprese che investono in prevenzione

Il Bando INAIL 2020, per comodità chiamato anche Bando INAIL 2021, è un incentivo destinato alle imprese, con il fine di sostenerle nel miglioramento della sicurezza sul lavoro.

Questa agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto per l’anno 2021, e per ottenerlo bisogna seguire diversi passaggi:

  1. studio di fattibilità (analisi aziendale)
  2. rilascio del codice alfanumerico identificativo INAIL
  3. Click Day (invio telematico della domanda più velocemente possibile, nel giorno e all’ora indicata dall’INAIL)

Se si supera il Click Day con esito positivo, e si rientra quindi in graduatoria, seguirà una perizia entro 30 giorni per verificare la spesa e la successiva rendicontazione.


Scopri tutte le fasi, le attività e gli aspetti finanziari di come viene gestita la pratica

A chi è rivolto


Possono ricevere il contributo a fondo perduto del Bando INAIL 2021 (ISI INAIL 2020) le aziende che rientrano nei 4 assi di finanziamento:

  • adozione di modelli organizzativi sostenibili e di responsabilità sociale
  • riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi
  • operazioni di bonifica dell’amianto
  • destinato anche alle micro e piccole imprese nei settori del legno e della ceramica

Scopri i due settori principali, le tipologie di progetti finanziabili, le caratteristiche e i termini delle domande

Quanto finanzia?


Le risorse finanziarie destinate dal Bando INAIL 2021 ai progetti sono suddivise per regione/provincia autonoma e sui 4 assi di finanziamento.

  • Per gli Assi 1, 2 e 3:  il contributo a fondo perduto può raggiungere al massimo il 65% dell’investimento, con un importo minimo di 5.000 € e massimo di 130.000 € (quindi per un investimento massimo di 200.000 €).
  • Per l’Asse 4: anche in questo caso il contributo potrà coprire al massimo il 65% delle spese ammissibili. Il contributo che può essere riconosciuto va da un minimo di 2.000 € ad un massimo di 50.000 €.

Per quanto riguarda le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, non è previsto l’importo minimo di 5.000 € per il progetto.


Offriamo totale assistenza


L’assistenza di Isiinail

Il nostro staff, forte di un’esperienza pluriennale e consolidata, offre totale assistenza su tutte le fasi del progetto, dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda, al supporto alla fase di invio telematico (click day), fino alla rendicontazione finale e saldo contributo.
La nostra proposta commerciale si basa solitamente sulla formula del “salvo buon fine”, che prevede un accordo economico su base percentuale che matura solamente se il progetto verrà finanziato.


tempi e scadenze


Tempi e scadenze del Bando Inail 2021

Calendario scadenze Isi 2020
Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda1 giugno 2021
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda15 luglio 2021 entro le ore 18:00
Download codici identificativiDal 20 luglio 2021
Regole tecniche per l’inoltro della domanda online e date dell’apertura dello sportello informaticoEntro la chiusura della procedura informatica sarà fornita indicazione della data di pubblicazione delle regole tecniche
Pubblicazione elenchi cronologici provvisoriEntro 14 giorni dall’apertura dello sportello informatico
Upload della documentazione
(efficace nei confronti degli ammessi agli elenchi pena la decadenza della domanda)
Periodo di apertura della procedura
comunicato con la pubblicazione degli elenchi cronologici
Pubblicazione degli elenchi cronologici definitiviAlla data comunicata contestualmente alla
pubblicazione degli elenchi cronologici provvisori.

SEI UN FORNITORE

Supportiamo i tuoi clienti per l’ottenimento del contributo


Prenota un appuntamento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: